L'intervento di confinamento dell'amianto - eternit ai sensi del D.M. 06/09/1994 eD.M. 20/08/1999 è necessario quando l'area contaminata è a rischio di dispersione di fibre e costituiscono una potenziale fonte di inquinamento ambientale.

Il confinamento o rivestimento dell' amianto consiste nell' installazione di una sovracopertura del vecchio manto con nuova copertura di lastre isolanti, al fine di separare i materiali contenenti amianto-eternit e proteggere le zone dalle fibre rilasciate (se non associato all´incapsulamento, il rilascio di fibre continua all´interno del confinamento).

La SAI sas, grazie all'esperienza maturata sul campo, consiglia questa procedura nei casi di siti di facile accessibilità e per aree di piccole metrature, ma necessita il mantenimento in buonecondizioni della barriera confinante e di un costante programma di controllo e monitoraggio per l'eventuale rilascio delle fibre nell'aria.

Procedure lavorative e burocratiche eseguite dalla SAI sas in caso di confinamento:

- piano di lavoro alla ASL
- analisi del manufatto
- allestimento opere di sicurezza
- fornitura e posa del nuovo materiale

SAI Ambiente

La SAI Ambiente è la divisione che da anni garantisce standard di qualità ed eccellenza per la riqualificazione dell'ambiente e del territorio.
Leggi Tutto >>

SAI Services

La SAI Services realizza opere edilizie, come rifacimento o realizzazione di nuove coperture. Inoltre offre l’installazione e noleggio di opere provvisionali.
Leggi Tutto >>

SAI Consulting

La SAI Consulting è la divisione che nasce per focalizzarsi alla valutazione dei rischi relativi all’amianto negli edifici, sulle procedure operative ed amministrative di controllo
Leggi Tutto >>